Riscaldamento

I sistemi di riscaldamento, raffrescamento e distribuzione di acqua calda e fredda per uso sanitario hanno subito un notevole sviluppo negli ultimi anni, in tutto il mondo.

Dai climatizzatori, alle pompe di calore e caldaie a condensazione la fonte di energie è diventata sempre più efficiente e viene combinata ad impianti radianti a bassa temperatura in grado di sfruttarne al meglio l’efficienza. La gamma CHE H2OME PROPONE di accessori e componenti per l’impianto va a soddisfare tutte le possibili configurazioni necessarie a soddisfare le esigenze di varie abitazioni, dalle più moderne ed evolute, alle ristrutturazioni.

imagesa   impianto-termico-casa

 

Pompa di calore

Questa tecnologia garantisce il fabbisogno di acqua calda sanitaria e riscaldamento per soluzioni abitative mono o plurifamiliari. Una soluzione che permette di risparmiare anche sulla bolletta renderdo più efficiente l’impianto di casa e allo stesso tempo più ecocompatibile.

cattura

I vantaggi

Il sistema a pompa di calore prende energia naturale dal terreno, dall’acqua del sottosuolo o dall’aria e comporta notevoli risparmi sulle spese di riscaldamento. Qusta tecnologia non produce emissioni e funziona anche a basse temperature. La pompa di calore assorbe dall’ambiente fino al 75% dell’energia richiesta. Solo il 25% dell’energia deve essere aggiunto sottoforma di elettricità. Questa energia fornisce la potenza per il funzionamento della pompa di calore. Questo tipo di soluzione è particolarmente adatta con l’utilizzo di pannelli radianti a pavimento e termosifoni a basse temperature di superficie.

I vantaggi del sistema a pompa di calore di Vaillant:

· L’utilizzo di fonti energetiche naturali

· Privo di emissioni

· Efficiente: fino al 75% di energia viene dall’ambiente, soltanto il 25% deve essere aggiunto sottoforma di elettricità

· Può essere utilizzato anche per raffrescare in estate

· Una soluzione ad alto valore, semplice da usare e a bassa manutenzione

· Tecnologia a lunga durata

Come funziona una pompa di calore

La tecnologia della pompa di calore lavora sul principio contrario a quello della refrigerazione. Mentre un refrigerante trasferisce calore dall’interno all’esterno, la pompa di calore estrae il calore dall’ambiente e lo trasferisce. Il calore delle acque del sottosuolo, delle terra o dell’atmosfera è assorbito tramite una refrigerante e utilizzato per il riscaldamento di casa.

Il funzionamento della pompa di calore è composto da un ciclo di 4 fasi:

1. Evaporazione – L’elemento refrigerante assorbe l’energia calda dell’ambiente circostante. Nel fare questo cambia in stato gassoso, vista la bassa temperatura di evaporazione del refrigerante.

2. Compressione – Il vapore risultante è compresso utilizzando un compressore. Le molecole del gas si strofinano l’una contro l’altra aumentando la pressione in uno spazio limitato. Questo produce alte temperature che sono utilizzate per il circuito di riscaldamento.

3. Liquefazione – Nella terza fase il gas bollente fa salire il suo calore fino al sistema di riscaldamento. Il refrigerante diventa di nuovo liquido.

4. Rilascio – Infine una valvola di espansione riduce la pressione generate nella fase 2 così che il refrigerante assorbe di nuovo il calore dell’ambiente ed il processo riparte.

 

Il giusto sistema di riscaldamento

Non c’è una soluzione standard quando si è alla ricerca del sistema giusto di pompe di calore, ma non è difficile trovare quello che meglio risponda alle vostre necessità. Parlatene con gli specialisti del riscaldamento del gruppo Vaillant. Possono assistervi nel progettare il migliore sistema di riscaldamento.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi